Chiuso il primo bilancio d'esercizio con utile netto di 81mila euro. Risultati significativi perché raggiunti già al termine del primo anno di operatività piena.  " />

Euro.PA Service S.r.l.: l’Assemblea approva il bilancio

È stato approvato lo scorso 29 aprile dall’Assemblea dei Soci il primo bilancio consuntivo di Euro.PA Service S.r.l., società a capitale totalmente pubblico nata nel mese di dicembre 2014 dall’unione tra la vecchia Euro.PA S.r.l. ed Amga Service S.r.l.

Il 2015 si è chiuso con un fatturato di oltre 4 milioni di euro ed indicatori di redditività aziendale molto positivi, attestati dal raggiungimento di un margine operativo lordo (EBITDA) di 244.000,00 euro pari al 6,1% dei ricavi e di un utile operativo lordo (EBIT) di 140.000,00 euro pari al 3,5% del fatturato. L’utile netto d’esercizio, a saldo delle imposte, è risultato di 81.586,00 euro che, per unanime decisione dei Soci, è stato interamente accantonato a riserva al fine di potenziare l’assetto patrimoniale dell’azienda. I risultati sono particolarmente significativi poiché conseguiti già al termine del primo anno di esercizio pieno. Nel 2015, infatti, i 15 Comuni Soci avevano chiaramente espresso al management tre obiettivi: prendere in carico i loro affidamenti e tradurli in servizi di qualità senza aggravi di costo; ottimizzare la scala sovraterritoriale di erogazione dei servizi stessi in un’ottica di riduzione dei costi operativi; autofinanziare l’operatività corrente senza eccessivo ricorso al credito bancario. Tutti gli obiettivi sono stati largamente rispettati.

«Siamo molto soddisfatti di aver centrato gli obiettivi che i Comuni Soci ci avevano molto chiaramente delineato - è il commento di Luca Monolo, presidente di Euro.PA Service S.r.l. Certo, questo ci lusinga, ma, allo stesso tempo, ci mette nelle condizioni di dover dimostrare ancora di più che la direzione intrapresa dalla società è quella giusta». Apprezzamento che è giunto anche dal Presidente del Coordinamento Soci, nonché Sindaco di Canegrate Roberto Colombo, che ha fatto presente ai Soci quanto lo sforzo organizzativo e amministrativo compiuto dalla società nel 2015 «potrà contribuire a qualificare Euro.PA Service come azienda del territorio in una prospettiva sempre più realistica di funzioni pubbliche declinate a livello di area territoriale omogenea».

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.  [CHIUDI]